Sito Letterario & Laboratorio di Scrittura Creativa di Monia Di Biagio.

Le Mie Poesie - Poesia: "Vola ancora, per me!"

Monia Di Biagio - Mar Mag 29, 2007 5:14 pm
Oggetto: Poesia: "Vola ancora, per me!"
“Vola ancora, per me!”

Compongo qui di getto, (su ancora bianca pagina della Silloge Pensieri) questi pensieri sciolti ed ancora teneramente cocenti, una parola dietro l'altra, per ben riuscire ad esprimere il forte sentimento provato. Perchè quanto vado a raccontare è appena accaduto...

Questa è: “La filastrocca del cardellino.”

Vola ancora per me!

Tra le braccia un piccolino,
no, non un bambino,
ma una creatura di Dio:
un uccellino.

Stamani all'improvviso
un tonfo sordo alla finestra
lui è lì che giace inerme,
quanto dolore e che tristezza!

Non so che fare, pochi secondi,
non c'è tempo da sprecare,
lo devo salvare!

Invece inizio a tremare
il timor senza pari,
mi fa indugiare:

ho paura che al morbido tocco
sentirò la vita
scivolar via in un attimo
tra le dita.

Codarda!

Allora piano-piano apro la finestra
delicatamente lo raccolgo
ed avvolto in morbido panno
poggio sul cuore quell'anima mesta.

Il battito mio non vuol tacere,
il suo non ha più forze di sentire.
Vorrebbe sol dormire
la vita abbandonare.

Lo senti beneamato?
E' il suono del creato
unisci il tuo al mio
no, non t'addormentare,
non ti scoraggiare....

Ti prego, sol per me, torna a volare!

Mi sento in colpa,
ora lo cullo e lo carezzo,
ma la mia casa ha deviato la sua rotta.
Ed a lui a casa, ci sarà pur chi lo aspetta!

E' qui con me!
Verso quell'albero a gran voce vorrei gridare.
Mamma tu, non ti devi preoccupare!

E' qui con me,
ma lui vuol sol dormire,
chiude gli occhietti, ci sta per lasciare.

Quanto strazio,
vedersi tra le dita
la vita scivolare
senza nulla poter fare.

Una carezza ancora,
una goccia d'acqua,
non t'addormentare, non mi lasciare...

Per me, ti prego, torna a volare!

Ormai lo sento: è finita...
...sento spegnersi dolcemente la piccola vita,
tra le mie dita.

T'accompagnerò allora,
piccolo mio,
sin sulla soglia,
quando ti prenderà Dio!

Non sei da solo, ci son io,
non ti lascerò morir senza calore
ma tutto quel che ora posso fare
è farti dolcemente addormentare
sul mio cuore.

Poi un movimento
improvviso
or lo sento palpita con me,
insieme a me
non se lo prenderà più
il paradiso.

Sei ancora qui
allora dolce creatura?
Con repentino slancio
il primo volo tra le mie mura.

Felice, ringrazio il cielo e lo prendo ancora.
E' ora che tu torni a casa,
dove ci sarà chi di te siprenderà cura.

Un urlo riempie la stanza,
ora è lui ad aver paura,
si è accorto di me
o forse ha solo ringraziato
la mia premura.

Vola piccolo mio, vola ancora per me!

Oltre la siepe lo vedo sparire.
Se ne è andato per sempre
ma con la forza
di non voler morire.

Solo un piccolo dono
che serberò con amore
in suo eterno ricordo
mi ha lasciato,
poche piume,
ed il cuor beato.

Grazie Dio per averlo salvato!

Tua, Monia.
Aquilone - Mar Mag 29, 2007 5:49 pm
Oggetto: Solo bellissima.
Ho letto con il fiato sospeso, oggi non riesco a distogliere le mani e gli occhi dal forum, troppe emozioni, spero che il cuore mi regga ancora.
Sono così felice di essere entrato in questa casa, che a volte mi sento grande grande e poi quando ti leggo e leggo gli altri mi sento piccolo piccolo, ma con un cuore grande grande.
Bellissima, toccante, hai trasmesso ciò che hai sentito ed io ho compreso.
Simpaticamente
Aquilone
Tutti i fusi orari sono GMT
Powered by phpBB2 Plus based on phpBB