Indice del forum

Sito Letterario & Laboratorio di Scrittura Creativa di Monia Di Biagio.

"Scritturalia" è la terra delle parole in movimento, il luogo degli animi cantori che hanno voglia di dire: qui potremo scrivere, esprimerci e divulgare i nostri pensieri! Oh, Visitatore di passaggio, se sin qui sei giunto, iscriviti ora, Carpe Diem!

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

NEW: RACCONTACI IL LIBRO! (il libro letto questa estate...)
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Libri sotto l'ombrellone.
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Monia Di Biagio

Site Admin


SCRITTURALI


Età: 44
Registrato: 06/02/05 16:39
Messaggi: 5976
Monia Di Biagio is offline 

Località: Viterbo
Interessi: Scrivere & Viaggiare
Impiego: Scrittrice & Giornalista (Free Lancer)
Sito web: https://www.facebook.c...

MessaggioInviato: Ven Ago 17, 2007 6:00 pm    Oggetto:  NEW: RACCONTACI IL LIBRO! (il libro letto questa estate...)
Descrizione:
Rispondi citando

NEW: RACCONTACI IL LIBRO! (il libro/i che avete letto questa estate...)

Non so se leggerete questa "NOVITA' DI SCRITTURALIA" prima di incamminarvi sulla strada del meritato riposo del guerriero... ovvero prima di andare in vacanza...

...Se sì, vi lancio l'idea che ognuno di voi legga (almeno) un libro di un autore conosciuto, sconosciuto o semisconosciuto, e magari italiano, edito dai grandi nomi o da una casa editrice minore...

...E fatto questo che pubblicasse la recensione del libro su "LIBRI LETTI&SVELATI" qui su Scritturalia!

Di tutti quelli che hanno già letto (e magari anche già goduto del relax estivo) aspettiamo le recensioni.

Qualcuno ha già risposto all'appello, chissà che sia di ispirazione a qualcun atro nel leggervi, che non corra subito in Biblioteca o Libreria?

Per ora vi saluto... a Prestissimo con le mie recensioni. Spero anche le vostre!

P.S. PUBBLICATE TUTTE LE VOSTRE RECENSIONI QUI DI SEGUITO!

_________________
I Miei Siti On-Line: (profilo su FaceBook)
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
(pagina personale su FaceBook)
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
(gruppo Scritturalia su FaceBook)
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Ultima modifica di Monia Di Biagio il Lun Ago 20, 2007 2:12 pm, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Adv



MessaggioInviato: Ven Ago 17, 2007 6:00 pm    Oggetto: Adv






Torna in cima
ypakiel







Età: 55
Registrato: 03/05/07 16:07
Messaggi: 41
ypakiel is offline 

Località: VILLAZZANO TRENTO
Interessi: LETTURA E NUSICA
Impiego: AUTISTA


MessaggioInviato: Lun Ago 20, 2007 9:29 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

ma uno solo come ben sai io ne leggo minimo due in contemporanea e in un mese ne leggo almeno quattro quindi che faccio descrivo quello che piu' mi e' piaciuto o che penso possa piacere ciao baci Ypak smile 9
_________________
LA MUSICA E' LA VERITA' DELLA MIA VITA.
Ypak
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Monia Di Biagio

Site Admin


SCRITTURALI


Età: 44
Registrato: 06/02/05 16:39
Messaggi: 5976
Monia Di Biagio is offline 

Località: Viterbo
Interessi: Scrivere & Viaggiare
Impiego: Scrittrice & Giornalista (Free Lancer)
Sito web: https://www.facebook.c...

MessaggioInviato: Lun Ago 20, 2007 9:57 am    Oggetto:  I libri che ho letto la settimana di Ferragosto
Descrizione:
Rispondi citando

-I libri che ho letto la settimana di Ferragosto-

smile 3 Naturalmente: PROPRIO TUTTI quelli che hai letto Ypak! Spiega la tua (le tue letture!) qui di seguito...

Io, ad esempio, sono riuscita a leggerli anche 1 al giorno...In una settimana di Lago, 7 libri...Vi ricordate il film di Poizzetto "7 chili in 7 giorni"? Noi: 7 libri in 7 giorni!

Ecco dunque di seguito, cronologicamente, quanto ho letto sinora "sotto l'ombrellone", con le mie brevi impressioni post-lettura (brevi e sintetiche: per non togliervi il piacere della lettura-scoperta):

1° LIBRO LETTO - Ho cominciato la settimana lacustre, (leggendo ad alta voce per me e mio marito sotto l'ombrellone...Tipo "Audiolibro" incarnato...) con il libro di un nostro Utente-Scrittore, Fabio Turin. Veramente molto carino e scorrevole il suo: "Memoria di un imperfetto", con finale a sorpresa e lieto. Ve lo consiglio. Ecco il suo Libro e il link al suo sito:

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Ed io intanto colgo l'occasione per ringraziare Fabio che mi ha inviato e autografato questo suo primo romanzo, che ho (abbiamo...) veramente molto apprezzato!

********

2° LIBRO LETTO - Ho proseguito poi con la Raccolta di Racconti "La Valle degli Uomini" di Michele Alemanno, Rettore della Accademia Internazionale dei Micenei, di cui come sapete faccio parte. Anche questo Libro inviatemi con dedica "Con i migliori Auspici di Bene", per i quali cordialissimamente ringrazio.

Il Presidente Alemanno è veramente un bravissimo Narratore, oltre che Poeta e Pittore, leggerlo è un piacere, scrive benissimo, in questo caso: racconti Fantasy e Fantascientifici originalissimi e coinvolgenti. Ogni suo libro inoltre è corredato dei suoi numerosi e straordinari dipinti "Acrilici su tela", anche queste: immagini ove perdersi con la fantasia! Anche di questo libro naturalmente consiglio, vivamente, la lettura. Vi basterà farne richiesta di invio, collegandovi al sito:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


***********

3° LIBRO LETTO - "Storia di una donna fra sogno e realtà" di Margherita Siddi. Anche questo libro ricevuto in dono dalla stessa autrice, si legge scorrevolmente tutto d'un fiato. Insieme raccolta poetica e narrativa, contiene racconti di fantasia e vita vissuta. Molto carine le fiabe per bambini contenute in questa raccolta.

***********

....E dopo aver dato voce e precedenza ad "Autori meno noti", che gentilmente mi avevan fatto dono dei loro libri, ho proseguito con letture, diciamo così, "più impegnate" di notissimi Autori della nostra Narrativa Italiana: Cesare Pavese e Grazia Deledda.

Di Pavese ho letto due dei suoi libri che ancora mi mancavano, per completare la lettura della sua intera Bibliografia: "La spiaggia" e "Feria d'agosto". Della Deledda ho invece letto (...tutti, sempre, rigorosamente ad alta voce...) "Il segreto di un uomo solitario" e "Elias Portulo".


****************

4° LIBRO LETTO - "La spiaggia". Ed. Oscar Mondadori, degli anni '70.

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


ALCUNI LINKS A QUESTO LIBRO (Trama&Recensioni):

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


-ACQUISTA IL LIBRO (...proprio Ed.Oscar Mondadori) su E-Bay:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Come nella migliore tradizione Pavesiana, anche questo è un romanzo le cui alterne vicende si scambiano di scenario tra le Langhe ed il mare. Molto vicino allo stile narrativo dei racconti contenuti in "La bella estate", anche in questo caso l'intera storia si svolge e prende spunto dai caratteri e dalle caratteristiche dei protagonisti narrati. Questo libro si legge dunque tranquillissimamente...Invece....

**************

5° LIBRO LETTO - ..."Feria d'Agosto", Ed. Oscar Mondadori, degli anni '70.

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


ALCUNI LINKS A QUESTO LIBRO (Trama&Recensioni):

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
'agosto.htm

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


-ACQUISTA IL LIBRO:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


...Quell'invece di poc'anzi, voleva intendere che: questo libro di Pavese è a mio sincerissimo e modestissimo avviso, di non facile lettura, suddiviso in tre "lunghe" parti: la città, il mare, la vigna...Qui torna tutto il pessimismo e moralismo Pavesiano...In un insieme di racconti, separati tra loro, alla fine dei quali ci si chiede "E 'mbeh? Che avresti voluto dire?"

Mentre lo leggevo, spesso ho pensato che le cose che Pavese scriveva in queste pagine, cui recondito significato evidentemente solo lui capiva, (ma non il lettore, forse per un diverso stato d'animo dal suo...) erano le stesse da lui pensate poco prima del suo "secondo" (stavolta riuscito) suicidio! In realtà tra questo libro e la sua morte, voluta e sopraggiunta a soli 42 anni, passano (dalla stesura del libro alla definitiva pubblicazione) circa 5 o 6 anni....Nulla, comunque, mi toglierà mai dalla mente che alla fine della stesura di "Feria d'agosto" lui avesse nuovamente programmato il suo suicidio, essendo questo come una sorta di "Testamento Spirituale".

...Pesante in molti tratti, ha fatto definitivamente arrestare la mia lettura, per "irreversibile noia soggiunta" all'inizio della terza parte "la vigna"...Che forse un giorno avrò il coraggio di riprendere, ma non so, e comunque certamente dopo una bella scossa adrenalinica....

*************

6° LIBRO LETTO - "Il segreto di un uomo solitario" di Grazia Deledda. Ed. Oscar Mondadori, degli anni '70. Vicenda di un eremita che ha scelto l'isolamento per nascondere il proprio passato.

ALCUNI LINKS A QUESTO LIBRO (Trama&Recensioni):

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Naturalmente, Autrice straordinaria. Facilmente passata dalle sole scuole elementari, ad Autodidatta, al Premio Nobel (nel 1926, unica italiana premiata subito dopo Carducci). La sua narrazione, non stanca mai. I suoi protagonisti maschili, come in questo caso Cristiano, sono degli inetti, incapaci di prendere decisioni, più facile per loro farsi condurre dal Destino, dal fato....A cui tra l'altro non credono per nulla! E ogni volta che decidono per proprio conto sbagliano grossolanamente, modificando in un sol colpo, in peggio la loro intera esistenza. Come in ogni romanzo e racconto della deledda, bellissime sono le descrizioni del panorama Nuorese, quello della Brughiera e del mare, dell'alternanza delle stagioni in questi luoghi, degli uomini, famiglie come clan che li abitano, con le loro centenarie tradizioni mai assopite, che si muovono in questi scenari, in un panorama di vero "verismo" descrivendoci col cuore la Sardegna, come Verga fece per la sua Sicilia e "Sicilianità". Lettura CERTAMENTE consigliata!

****************

7° LIBRO LETTO - "Elias Portulo" di Grazia Deledda. Ed. Oscar Mondadori, degli anni '70.

ALCUNI LINKS A QUESTO LIBRO (Trama&Recensioni):

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Altro protagonista maschile, Elias, altro pastore-contadino Sardo, altra sua caratteristica fondamentale l'inettitudine alla vita stessa, l'incapacità di decidere per proprio conto se non chiedendo consiglio...Consigli poi che non seguirà mai! Anzi è proprio facendo l'esatto contrario, che si invischierà con le proprie mani in una esistenza assurda, quella stessa che tra alterne vicende filerà la trama di tutto il romanzo. Anche questo come il precedente senz'altro da leggere con rabbia & passione! Rabbia per l'incapacità di gestire la "propria unica esistenza dei protagonisti" (e comunque sempre nel modo più becero e sbagliato, quello dell'uomo che per non rischiare sceglie la via più facile). E passione, per le parole di una Scrittrice: grande, schietta, sincera!

_________________
I Miei Siti On-Line: (profilo su FaceBook)
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
(pagina personale su FaceBook)
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
(gruppo Scritturalia su FaceBook)
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Ultima modifica di Monia Di Biagio il Lun Ago 20, 2007 2:49 pm, modificato 4 volte in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Monia Di Biagio

Site Admin


SCRITTURALI


Età: 44
Registrato: 06/02/05 16:39
Messaggi: 5976
Monia Di Biagio is offline 

Località: Viterbo
Interessi: Scrivere & Viaggiare
Impiego: Scrittrice & Giornalista (Free Lancer)
Sito web: https://www.facebook.c...

MessaggioInviato: Lun Ago 20, 2007 12:41 pm    Oggetto:  -I LIBRI CHE LEGGERO' QUESTO FINE SETTIMANA-
Descrizione:
Rispondi citando

-I LIBRI CHE LEGGERO' (LEGGEREMO...Io e mio marito...) QUESTO FINE SETTIMANA-

1°- Tanto per completare ancor di più "il quadro Pavese", ho in programma di leggere, questo fine settimana, naturalmente sempre comodamente sdraiata sotto l'ombrellone e sempre ad alta voce: "Il vizio assurdo" di Davide Laiolo, grande amico di Pavese, sin dalla tenera infanzia. Sempre un Libro edito da Mondadori per la collana "Gli Oscar" negli anni '70...E dunque tutti libri già presenti in casa mia, già da prima che io nascessi!

-Davide Lajolo, Il vizio assurdo. Storia di Cesare Pavese (1960):
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


*********

Ed ancora due libri di "Autrici poco note", stavolta due donne: Margherita Laviano e Elsa Emmy. Le quali hanno voluto farmi gradito omaggio dei loro libri:

2°- "E, Vita è" (Margherita Laviano, Editrice Berti)

3°- "L'ultimo viaggio oltre l'aldilà" Elsa Emmy - Sovera edizioni)

smile 3 PROSSIMAMENTE DUNQUE VI AGGIORNERO' SUI MIEI POST-LETTURA!

_________________
I Miei Siti On-Line: (profilo su FaceBook)
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
(pagina personale su FaceBook)
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
(gruppo Scritturalia su FaceBook)
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
ypakiel







Età: 55
Registrato: 03/05/07 16:07
Messaggi: 41
ypakiel is offline 

Località: VILLAZZANO TRENTO
Interessi: LETTURA E NUSICA
Impiego: AUTISTA


MessaggioInviato: Mer Ago 22, 2007 3:12 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

allora anche se ancora devo andare sotto l'ombrellone e li leggero' il passato davanti a noi di bruno arpaia.
i libri che ho letto in questi ultimi tre mesi sono i seguenti.
in luglio : Lo scrutatore d'anime di George Groddeck scrittore che ha anche collaborato con Freud.
libro molto denso e lirico molto intelligente ed ironico, l'ironia diciamo viene capita solo nelle ultime pagine del libro laddove viene svelato il metro del modo per leggere quest'ottimo libro. ve lo consiglio se volete un libro comunque ironico.
poi per cambiare completamente genere ho letto Beduina di Alicia erian tutt'altro tipo di libro moderno quasi volgare ma molto ben scritto la protagonista viene violentata quasi in maniera inconscia, uno spaccato di questa nostra moderna siocieta'.
Il sipario di Milan Kundera forse l'ultimo scrittore che ancora si occupi di letteratura e lo fa in modo affascinante personalmente l'ho trovato splendido parla di come certi romanzi abbiano strappato il sipario inteso come limite di-della letteratura. Poi buon ultimo il Diario di Guido Morselli quasi preveggente dice e pensa cose a cui noi siamo arrivati solo oggi e altre a cui ancora dobbiamo arrivare e' un ottimo exscursus in tutti gli spicchi dei vari romanzi che morselli ha scritto. molto variegato.
In agosto invece Ho letto Auto da fe' di elias canetti molto denso, interessante capire come la pscicologia del protagonista vada disgregandosi.
e' un ottimo romanzo molto coinvolgente.
invece per rilassarmi ho poi letto il castello delle rane di Jostein Gaarder una tenera favoletta molto semplice e carina utile proprio per rilassarsi subito dopo questo preso da leggerezza intensa ho guardato piu' che letto lo splendido libro illustrato da tuttlio pericoli : Robinson crusoe di daniel dafoe.
in questo momento invece sto' leggendo il Giardino delle esperidi del mio caro Pontiggia.
e anche Il libro di Un mio amico che si Intitola Le stanze del minotauro.
ecco qui spero di essere stato abbastanza chiaro ed esaustivo. ciao Ypak smile 9

_________________
LA MUSICA E' LA VERITA' DELLA MIA VITA.
Ypak
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Monia Di Biagio

Site Admin


SCRITTURALI


Età: 44
Registrato: 06/02/05 16:39
Messaggi: 5976
Monia Di Biagio is offline 

Località: Viterbo
Interessi: Scrivere & Viaggiare
Impiego: Scrittrice & Giornalista (Free Lancer)
Sito web: https://www.facebook.c...

MessaggioInviato: Gio Ago 23, 2007 9:28 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Grazie, Ypak. Veramente molto interessante questa "carrellata" di Libri, non ho letto nessuno di questi....ma certamente seguirò i tuoi consigli!

"Il Giardino delle Esperidi", anche per me, è già in lista. Attendo tuoi commenti post-lettura per quest'ultimo, cosi mi/ci dici se ne vale la pena cimentarsi...Ma credo proprio di si!

_________________
I Miei Siti On-Line: (profilo su FaceBook)
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
(pagina personale su FaceBook)
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
(gruppo Scritturalia su FaceBook)
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
ambrasiria








Registrato: 05/11/05 08:55
Messaggi: 11
ambrasiria is offline 

Località: Bergamo




MessaggioInviato: Mer Ago 29, 2007 10:32 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ciao a tutti!
Anch'io ho letto 7 libri (e mezzo...) ma non in una settimana, bensì durante il mese di agosto.
Ecco il mio elenco:
-Troppo amore - di Almudena Grandes.
Ero un po' perplessa, perchè un'amica mi aveva detto di avere "strappato" il suo Le età di Lulù perchè pornografico! Unico libro strappato in vita sua.
Non è certo pornografico, anche se di sesso certo ce n'è... però direi che mi è piaciuto, perchè ha delineato i tre personaggi con delicatezza.
- La donna in nero - di B. Schisa.
La donna in nero sarebbe Camille Clodel (scusate, certo non si scrive così ma non ho più il libro sottomano e me lo sono scordato), modella, amante di Edouard Manet ed a sua volta pittrice.
Mi è piaciuto molto!
- La sposa normanna - di M. Russo
Trattasi di Costanza di Altavilla, madre di Federico II di Svevia.
(avete notato? mi piacciono i romanzi storici)
Ti proietta indietro nel tempo e ripercorri con piacere l'infanzia del grande re.
-L'origine perduta - di M. Asensi
L'ho letto d'un fiato. quante domante ti fa porre???
Molto bello
- Il profumo - di Suskind
Molto strano, davvero molto strano. Sembra scritto da un autore di altri tempi, per la scelta delle parole e per le descrizioni, ma davvero originale.
- Historias de mujeres - di R. Montero
sì, era in spagnolo. Una raccolta di storie di donne, per lo più sconosciute al grande pubblico, altre invece molto famose (G. Sand, A. Christie, F. Khalo...) delineate in modo molto preciso e non convenzionale
- La verità del ghiaccio - di D. Brown
L'ho preso in biblioteca perchè temevo che i libri che avevo non fossero sufficienti... ed invece l'ho letto con interesse.
E' un mago della scrittura e ti tiene avvinta fino alla fine.
Complimenti!
- El medico del Sultan - è quello letto a metà... l'ho reso in biblioteca perchè il prestito era scaduto, ambientato ai tempi del feroce Saladino... lo riprenderò a breve per terminarlo.

Anch'io seguirò qualche consiglio per le prossime letture
A presto
Vilma
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Monia Di Biagio

Site Admin


SCRITTURALI


Età: 44
Registrato: 06/02/05 16:39
Messaggi: 5976
Monia Di Biagio is offline 

Località: Viterbo
Interessi: Scrivere & Viaggiare
Impiego: Scrittrice & Giornalista (Free Lancer)
Sito web: https://www.facebook.c...

MessaggioInviato: Gio Ago 30, 2007 12:10 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Grazie infinite Vilma della partecipazione a questa nuova sezione di Scritturalia. E' bellissimo notare come ognuno di noi legge libri diversi, è dunque interessantissimo poter essere consigliati dagli altri, oppure se magari si è letto lo stesso libro confrontarsi, con la stessa o diverse opinioni, circa la lettura appena terminata.

...E di certo hai stimolato la mia curiosità per quanto riguarda:

-L'origine perduta - di M. Asensi

e

-Historias de mujeres - di R. Montero...Per il quale spero esista anche la traduzione italiana...

_________________
I Miei Siti On-Line: (profilo su FaceBook)
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
(pagina personale su FaceBook)
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
(gruppo Scritturalia su FaceBook)
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Monia Di Biagio

Site Admin


SCRITTURALI


Età: 44
Registrato: 06/02/05 16:39
Messaggi: 5976
Monia Di Biagio is offline 

Località: Viterbo
Interessi: Scrivere & Viaggiare
Impiego: Scrittrice & Giornalista (Free Lancer)
Sito web: https://www.facebook.c...

MessaggioInviato: Gio Ago 30, 2007 5:18 pm    Oggetto:  "L'Archeologo" di Arthur Philips.
Descrizione:
Rispondi citando

smile 3 Eccomi al nuovo "appello lettorio dell'estate"...

Drasticamente "tralasciando" e semplicemente con un "No Comment", i precedenti tre libri, da me preannunciati...Seppure, letti, o quasi....Vi informo, comunque, che ho invece appena finito di leggere, un pò sotto l'ombrellone, un pò sul divano di casa:

"L'Archeologo" di Arthur Phillips.

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Libro, molto bello e interessante: soprattutto per gli amanti del genere, ovvero del Romanzo Storico, tramato di giallo, con tanto di enigma, tutto da sviscerare.

In effetti questo romanzo, potrebbe forse, lasciare un pò perplessi i lettori appassionati di Wilbur Smith o di Dan Brown...Ma solo per lo stile di scrittura. Anche Arthur Phillips, però quanto a intrighi, non è niente male...Anzi!

Difatti anche in questo suo romanzo c'è un mistero egizio tutto ancora da scoprire: e in un labirinto dipossibilità, menzogne e clamorosi rovesciamenti, in un vero e proprio gioco di specchi, in cui nulla è ciò che sembra, solo il lettore scoprirà alla fine l'agghiacciante verità che si nasconde dietro la Tomba di Atum-Hadu. Tomba dietro la quale, il protagonista: RalphTrilipush, archeologo laureato a Oxford e ora professore ad Harvard, si cimenterà con tutta la sua reputazione (da difendere) e carriera...Beh non posso svelarvi di più...Posso solo aggiungere, per quanto gernericamente concerne la trama: che trattasi di una storia torbida e intricata, fitta di ricatti, misteri, delitti e SOPRATTUTTO di una passione per i geroglifici, così bruciante, da sconfinare nella follia!

E se lo leggerete: BUONA LETTURA!

_________________
I Miei Siti On-Line: (profilo su FaceBook)
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
(pagina personale su FaceBook)
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
(gruppo Scritturalia su FaceBook)
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
_parole_







Età: 32
Registrato: 18/02/06 18:48
Messaggi: 107
_parole_ is offline 

Località: Murcia ancora per poco
Interessi: politica, lettura, viaggi, pallavolo(è la ,mia vita), scrivere...
Impiego: studentessa


MessaggioInviato: Ven Ago 31, 2007 7:40 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Mi sono limitata fino ad ora a tre libri che stanno per diventare quattro.

-"E venne il Sabato", A.Manzi. Parla dello sfruttamento delle "Compagnie" statunitensi nell'America Latina, della violazione dei diritti umani e della lotta silenziosa degli sfruttati. Sono rimasta folgorata.

-"Mal di pietre", Milena Agus. Libro breve e coinvolgente profuma di Cagliari ad ogni riga. Vi dico solo che mia mamma si è fatta autografare il libro dall'autrice quando è venuta a Nuoro per il premio Campliello...

-"Il tempo di Blanca", Marcela Serrano. Subito dopo aver letto l'ultima riga del libro ho iniziato ad aspettare il mio Gringo. Un'altra ragione per andare in America Latina...

-"L'amore ai tempi del colera" G.G.Marquez. Non credo di dover dire molto...anche perchè non l'ho ancora finito...

Per adesso questo è quanto, le mie letture sono poche, ma posso assicurarvi che sono buone...

_________________
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.:)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato MSN Messenger
ypakiel







Età: 55
Registrato: 03/05/07 16:07
Messaggi: 41
ypakiel is offline 

Località: VILLAZZANO TRENTO
Interessi: LETTURA E NUSICA
Impiego: AUTISTA


MessaggioInviato: Mar Set 04, 2007 10:55 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

ciao eccomi tornato allora ho letto il libro di Pontiggia il giardino delle esperidi e vorrei commentarlo cosi' come fa pontiggia con tutti gli altri altri.
Allora direi subito solito libro di pontiggia che parla chiacchera dei libri che lo stesso legge. ma gia' l'aggettivo solito e' riduttivo perche' qualcuno potrebbe pensare che e' la solita trita cosa e invece no e' il classico capolavoro e' una carrellata sui libri che pontiggia leggeva tra i primi anni ottanta e dove viene confermata la panoplia di pontiggia in fatto di letture.
quindi che dire che e' davvero un succoso exscursus nei libri scritto con l'amore e il trasporto che pontiggia dimostra per quel che legge e poi il colpo finale di riuscire a finire un libro con una domanda, e quale domanda. davvvero grande consigliato beh fate voi. ciaoo Ypak anzi in vacanza ho iniziato a leggere il libro di bruno arpaia il passato davanti a noi e' una specie di diario-racconto sugli anni di piombo molto utile per capire l'italia attuale e pieno di napoletanismi utile divertente e bello ciao al prossimo libro YPak smile 9

_________________
LA MUSICA E' LA VERITA' DELLA MIA VITA.
Ypak
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Raffa







Età: 56
Registrato: 25/07/06 22:35
Messaggi: 496
Raffa is offline 

Località: Portici
Interessi: Scrittura e cucina
Impiego: Farmacista


MessaggioInviato: Ven Set 21, 2007 7:38 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Penso che questo sito dimostri una contrtendenza rispetto a qunto accade nel resto d'Italia.
E' bello "leggere di tanti libri letti"!
Anche io darò il mio contibuto... piccolissimo rispetto al vostro.
In vacanza ho letto - come Ambrasiria - il libro di Suskind, Il profumo, inquietante storia di un uomo fuori dal normale!
Il libro mi è stato regalato da un collega dal momento che per me i profumi hanno un significato particolare, riconosco le persone a occhi chiusi e riesco a percepirne lo stato dall'odore che si portano addosso: come la giusta musica così il giusto profumo può scatenare in me sensazioni davvero speciali.
Ma il libro in questione è tutt'altra storia è l'esasperazione di quanto ho appena detto di me stessa.
Devo dire che mi è piaciuto molto per il modo in cui è scritto, perchè non avevo ancora visto il film e perchè la storia è davvero avvincente.
Avrei scritto il finale in maniera diversa, tanto che sono stata tentata davvero a mettere nero su bianco " a caldo" fissando le mie sensazioni in un epilogo diverso, il mio epilogo... è la prima volta che mi capita: ovviamente non l'ho fatto!

L'altro libro letto è "Come la prima volta" di Nicholas Sparks che mi sono ripromessa di regalare per Natale ai mariti delle mie sorelle: tutti gli uomini dovrebbero leggerlo secondo me! Ma io sono una romanticona.

Adesso sto leggendo "Non farmi male" di quel matto di Matteo Grimaldi e sono particolarmente emozionata.
Lettura piacevole, maniera di scrivere delicata, efficace... suadente.
Ho letto d'un fiato i primi quattro racconti e sono tornata indietro a rileggere Passione da cani: il senso di questa nostra passione per lo scrivere che anche se non ci porta da nessuna parte è" l'amore. Impossibile smettere di provare. E' il pensiero costante, che occupa le mie giornate piene di altro. E' la voglia di non arrendermi..."
NON FARLO MAI MATTEO, HAI IL DONO DI TRASMETTERLO QUESTO AMORE, DI FARLO PERCEPIRE FORTE E CHIARO ANCHE CON LA PUNTEGGIATURA!
Poi ho iniziato a leggere Non farmi male (il quinto racconto) e ho provato una fitta al cuore.
Ho chiuso il libro, come mi capitò dopo la lettura delle prime pagine del libro della Mazzantini Non ti muovere, lo riaprirò appena sarò in grado di farmi ferire da quello che già immagino descritto in maniera che strazia il profondo.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
matto81







Età: 37
Registrato: 14/04/05 01:59
Messaggi: 155
matto81 is offline 




Sito web: http://www.lastanzadel...

MessaggioInviato: Dom Set 23, 2007 1:38 pm    Oggetto:  grazie RAFFA
Descrizione:
Rispondi citando

Raffa, grazie per le tue parole! Veramente! Un bacione grande e vienimi a trovare nella Stanza del matto!
Un saluto a tutti i mitici e alla regina del forum Monia! smile 4

M.

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
Raffa







Età: 56
Registrato: 25/07/06 22:35
Messaggi: 496
Raffa is offline 

Località: Portici
Interessi: Scrittura e cucina
Impiego: Farmacista


MessaggioInviato: Ven Set 28, 2007 6:57 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Adesso che la lettura è terminata non posso che confermare quanto detto in precedenza.
Il libro è davvero bello, emozionante, dovreste leggerlo tutti!

Grazie Matteo:

da una persona che spera di essere un'amica diversa da Daniele

da una donna che poteva trovarsi nei panni di V

da una imbrattatrice di carta testarda quanto Iker

da una mamma che avrebbe amato tanto il suo piccolo Lorenzo

da chi non vorrebbe ai trovarsi tra le mani "le ultime pagine del piccolo Daniel"

da una lettrice che apprezza in modo particolare le storie di mistero soprattutto se ben scritte

Grazie, di tutto cuore!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
matto81







Età: 37
Registrato: 14/04/05 01:59
Messaggi: 155
matto81 is offline 




Sito web: http://www.lastanzadel...

MessaggioInviato: Mar Ott 09, 2007 2:28 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Raffa, non so che dire davvero. Grazie a te. Sono contento che ti abbia emozionato. Consiglialo in giro, è un bellissimo ulteriore regalo che puoi farmi. A presto e non mollare la tua passione, ché di strade sebbene nascoste, intricate, e pericolose, ne esistono eccome. Un bacio.

M.

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Libri sotto l'ombrellone. Tutti i fusi orari sono GMT
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





Sito Letterario & Laboratorio di Scrittura Creativa di Monia Di Biagio. topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008