Indice del forum

Sito Letterario & Laboratorio di Scrittura Creativa di Monia Di Biagio.

"Scritturalia" è la terra delle parole in movimento, il luogo degli animi cantori che hanno voglia di dire: qui potremo scrivere, esprimerci e divulgare i nostri pensieri! Oh, Visitatore di passaggio, se sin qui sei giunto, iscriviti ora, Carpe Diem!

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

Recensione al romanzo"La Notara" di salvo Zappulla
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Le vostre Recensioni
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
salvo zappulla







Età: 57
Registrato: 20/08/06 16:08
Messaggi: 17
salvo zappulla is offline 

Località: siracusa
Interessi: letteratura
Impiego: editor


MessaggioInviato: Lun Ago 04, 2008 8:30 am    Oggetto:  Recensione al romanzo"La Notara" di salvo Zappulla
Descrizione:
Rispondi citando

La notara
di
Alfio Aurora
Armando Siciliano Editore
Pagg.175, €12,00


In Sicilia tre sono i potenti: il papa, il re e le femmine. La femmina protagonista di questo romanzo d'esordio del catanese Alfio Aurora il rispetto se l'è conquistato con rabbia e spietato cinismo. Ed è diventata un capo, a cui gli uomini si sottomettono. Una storia tutta siciliana, catanese per l'esattezza, che racconta del degrado post-bellico, delle lotte per la sopravvivenza e la supremazia. La notara è una donna che non ci sta a schierarsi dalla parte dei vinti di verghiana memoria, è una belva ferita disposta ad azzannare e a sbranare chiunque intralci la sua scalata. Ha qualcosa di stregonesco e magico questo bel romanzo di Alfio Aurora, infarcito di personaggi femminili che ruotano attorno alla notara, assumendo il ruolo di antagonisti o di complici ma sempre pervasi da una propria vivacità dialettica. Posti in relazione l'uno all'altro si concatenano dando ritmo alla narrazione. La letteratura come specchio della vita, dell'epoca cui si ambienta una storia e delle sue stratificazioni sociali. Al centro la sicilianità come valore (o disvalore) ma che ne connota fortemente la trama. Alfio ha pennellato le pagine del suo romanzo con tinte di pittoresco folklore riuscendo ad armonizzarle. Insomma un esordio carico di promesse e buona parte di merito va anche all'editore Armando Siciliano, sempre a caccia di nuovi talenti. Anche la prefazione di Silvana La Spina è un avallo importante.

Salvo Zappulla
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Adv



MessaggioInviato: Lun Ago 04, 2008 8:30 am    Oggetto: Adv






Torna in cima
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Le vostre Recensioni Tutti i fusi orari sono GMT
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





Sito Letterario & Laboratorio di Scrittura Creativa di Monia Di Biagio. topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008