Indice del forum

Sito Letterario & Laboratorio di Scrittura Creativa di Monia Di Biagio.

"Scritturalia" è la terra delle parole in movimento, il luogo degli animi cantori che hanno voglia di dire: qui potremo scrivere, esprimerci e divulgare i nostri pensieri! Oh, Visitatore di passaggio, se sin qui sei giunto, iscriviti ora, Carpe Diem!

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

Racconto: “REWIND”
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Le Mie Sceneggiature
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Monia Di Biagio

Site Admin


SCRITTURALI


Età: 43
Registrato: 06/02/05 16:39
Messaggi: 5976
Monia Di Biagio is offline 

Località: Viterbo
Interessi: Scrivere & Viaggiare
Impiego: Scrittrice & Giornalista (Free Lancer)
Sito web: https://www.facebook.c...

MessaggioInviato: Mar Gen 03, 2006 10:11 pm    Oggetto:  Racconto: “REWIND”
Descrizione:
Rispondi citando

“REWIND”
(Ultimo viaggio, per lasciarvi con un sorriso e una carezza sul cuore.)


************

Sinossi

Con i dovuti scongiuri, se sapessimo per certo che ci resta poco da vivere, e ci venisse dato di poter scegliere come ultimo desiderio di poter fare o rifare un viaggio, quale faremmo, fareste? Io e la mia protagonista tra tanti abbiamo scelto il nostro. Proprio uno di quei Viaggi già fatti e troppo presto dimenticati…. Non posso svelare oltre, solo augurarvi, buona lettura!

************

Ore 14.00 Caro diario, mio impagabile rifugio segreto, preziosissimo scrigno della mia Anima, non me la sento ancora di dirti addio per sempre, anzi voglio, ancora una volta in più, renderti partecipe della straordinaria situazione che sto per provare.

Domani, lo sai, forse compirò il mio ultimo viaggio, ma non oggi.

Oggi devo incontrarmi con il medico non colui che tre mesi fa ha predetto, senza mezzi termini, ma con tanta coscienziosa commozione, la mia fine, ma con colui che io ho sempre amato definire l’incantatore: colui che sa leggere dentro quel meraviglioso mondo dell’animo umano, che realizzerà il mio ultimo desiderio, il più grande rimastomi: vedere ciò che non ricordo di aver già visto; sentire ciò che un giorno di tanti anni fa ho già sentito; rivivere intensamente su tutta la mia pelle ciò che ho già vissuto, ma senza serbarne ricordo.

Oggi alle tre in punto in quell’accogliente studio di Via Nazionale, che in questi ultimi tempi, più volte, mi ha ospitato, e che in un certo senso, caro amico silenzioso, ha fatto le tue veci nell’aiutarmi a trovare le forze di convivere con l’idea della morte e di accettare la mia nuova e repentina condizione di “Dead man walking”, realizzerò il più grande sogno della mia vita, e prima che la morte mi avvolga nel suo nero mantello: rinascerò!

Adesso però devo proprio lasciarti è giunto il momento di andare lì, ove compirò il viaggio più sensazionale che abbia mai sperato di fare in vita mia! Torno a raccontarti tutto più tardi.

Ore 21.00 Come promesso, impareggiabile ascoltatore, eccomi a te! Ero dinnanzi quel grande portone di pesante legno, chiuso. Le mani mi tremavano alla sola idea di ciò che straordinariamente stavo per compiere, qualche istante per raccogliere le fortissime emozioni, e serbarle vivide nel cuore e nella mente, la campana della cattedrale lì nei pressi, scoccò tre rintocchi, anche io suonai al citofono, e come al solito mi annunciai alla segretaria dello psicologo, che subito mi aprì. Su per le scale mi sentii come al check-in di un aeroporto quando si sta finalmente per intraprendere, la vacanza che si è attesa tutto l’anno, mi resi conto così che quello che stavo per intraprendere era proprio il viaggio che avevo anelato tutta la vita! Sdraiata sul freddo divano di pelle nera, mi sentivo pronta e per nulla intimorita di intraprendere quella che in gergo viene detta “ipnosi regressiva”, difatti in pochi istanti, fissando le lente oscillazioni di un pendolo ed ascoltando la leggera e rilassante voce del dottore, presto mi lasciai cadere in un profondo sonno, iniziando a vivere quel sogno meraviglioso, che mi mostrava chiaramente cosa era stata la mia vita prima che io ne potessi avere piena coscienza! <<Dove si trova ora?>> chiese il medico dopo che gran parte della mia vita, dal giorno stesso alla mia infanzia mi era passata davanti come nei fotogrammi di un film.

Mi guardai dettagliatamente intorno, ma non capivo bene dove fossi realmente, io quello strano luogo non sapevo proprio riconoscerlo, eppure mi sentivo così leggera, come avvolta da una nuvola, mossi una mano per toccare quello strano elemento che mi circondava totalmente, e mi bagnai, così ritrassi la mano ed esclamai: <<Sono completamente immersa in un liquido biancastro, che mi tiene a galla, posso muovermi in ogni direzione, respirare.... Oh, mio Dio dottore io non so nuotare, affogherò.... Mi tiri subito fuori di qui>>.

Un’onda calda mi spinse verso la luce alla fine di quel tunnel e mi riportò alla realtà. Piangevo sonoramente come un bimbo, difatti ero finalmente, appena, rivenuta al mondo!

Rewind: il primo e l’ultimo viaggio della mia vita!

Monia Di Biagio.
_________________________

NOTE AL RACCONTO: Racconto di un “viaggio” (reale o dell’Anima) appositamente scritto in sole 40 righe per il Concorso Letterario “Che ne sarà di noi”, indetto dalla società Filmauro, per promuovere l’omonimo film diretto dal regista Giovanni Veronesi e interpretato da Silvio Muccino. Il Racconto “Rewind” è poi anche inserito in Appèndice dell’ Antologia AA.VV. di Scritturalia “Oltre… Un battito d’ali tra le righe” (Ed. Akkuaria 2007).
__________________________

Questo racconto è tratto da “Destini”: Racconti di Vita, di Sogni, d’Amore e di Fantasia. Copyright © 2009 [Monia Di Biagio]. ® Tutti i diritti riservati.

_________________
I Miei Siti On-Line: (profilo su FaceBook)
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
(pagina personale su FaceBook)
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
(gruppo Scritturalia su FaceBook)
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Ultima modifica di Monia Di Biagio il Gio Mar 19, 2009 1:24 pm, modificato 4 volte in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Adv



MessaggioInviato: Mar Gen 03, 2006 10:11 pm    Oggetto: Adv






Torna in cima
Raffa







Età: 55
Registrato: 25/07/06 22:35
Messaggi: 496
Raffa is offline 

Località: Portici
Interessi: Scrittura e cucina
Impiego: Farmacista


MessaggioInviato: Ven Mar 16, 2007 9:10 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

La fine imminente e l'inizio di tutto: tutto nello spazio di poche toccanti parole!
smile 20
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Aquilone







Età: 59
Registrato: 30/11/06 21:21
Messaggi: 597
Aquilone is offline 

Località: Roma
Interessi: Tutto per vivere meglio
Impiego: Progettista
Sito web: http://aquilonedellepa...

MessaggioInviato: Sab Mar 17, 2007 12:13 pm    Oggetto:  Io rinascerò.
Descrizione:
Rispondi citando

Parole vere cantate parlate, narrate sapientemente da te che rinasci colpisci con quella spada che chiamavo penna ora tastiera, liberare parole messe lì al posto giusto, Rewind ai tuoi nove anni, io credo che tu scrivevi già dalla prima settimana di vita, e tua mamma faceva da interprete al mondo esterno. I tuoi ( rivali ) colleghi non avranno scampo al concorso.
Un sereno saluto, la tua narrativa e anche quella di Raffa mi affascinano, certo è un lusso leggere gratis, è una cosa che ho sempre sognato avere conoscenti ( amici se posso dire ) che scrivono bello, è come avere la narrativa a portata di PC.
Ciao Monia

_________________
L'Aquilone delle parole
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
Monia Di Biagio

Site Admin


SCRITTURALI


Età: 43
Registrato: 06/02/05 16:39
Messaggi: 5976
Monia Di Biagio is offline 

Località: Viterbo
Interessi: Scrivere & Viaggiare
Impiego: Scrittrice & Giornalista (Free Lancer)
Sito web: https://www.facebook.c...

MessaggioInviato: Gio Mar 19, 2009 1:20 pm    Oggetto:  Aggiornamento racconto...
Descrizione:
Rispondi citando

smile 124 Ho ultimamente revisionato, aggiornato, rivisto, corretto e modificato questo racconto.... Un bel "Total Lifting" insomma: e ora mi piace di più!
_________________
I Miei Siti On-Line: (profilo su FaceBook)
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
(pagina personale su FaceBook)
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
(gruppo Scritturalia su FaceBook)
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Le Mie Sceneggiature Tutti i fusi orari sono GMT
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





Sito Letterario & Laboratorio di Scrittura Creativa di Monia Di Biagio. topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008