Indice del forum

Sito Letterario & Laboratorio di Scrittura Creativa di Monia Di Biagio.

"Scritturalia" è la terra delle parole in movimento, il luogo degli animi cantori che hanno voglia di dire: qui potremo scrivere, esprimerci e divulgare i nostri pensieri! Oh, Visitatore di passaggio, se sin qui sei giunto, iscriviti ora, Carpe Diem!

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

La spazzatura parla di te
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> I vostri Racconti
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Fiorella








Registrato: 06/11/08 16:52
Messaggi: 7
Fiorella is offline 






MessaggioInviato: Ven Nov 14, 2008 9:51 am    Oggetto:  La spazzatura parla di te
Descrizione:
Rispondi citando

Esterina abita nell’appartamento al primo piano.
Dalla finestra della sua cucina osserva chi entra, e chi esce dal condominio.
Sono certa che Esterina ami anche curiosare nei vari contenitori dei rifiuti.
Forse per rubare un po’ d’intimità, oppure semplicemente per la sua eccessiva curiosità?
Un giorno, mentre l’osservavo intenta in una delle sue ispezioni, ho fatto questa riflessione: il rapporto con la spazzatura per fortuna è cambiato, differenziamo ogni rifiuto, ma il contenitore bianco della carta e cartone, potrebbe lasciare qualche traccia delle nostre abitudini.

Per un attimo sono entrata nei pensieri d'Esterina, e vi racconto cosa ho scoperto:

Contenitore bianco carta e cartone
• Mucosolvan sciroppo. ‘Ecco questo è di quel bastardo del secondo piano, lo stronzo che sputa sullo zerbino dell’ascensore’
• Supposte alla glicerina. ‘Non saprei, forse è della signora che abita in mansarda. Ieri l’ho incontrata sulle scale e ho sentito uno strano odore, è indisposta, e si sente ’
• Contenitori panini McDonald’s ‘Quando il gatto non c’è, i topi ballano. Il festino di ieri sera eh , sono sicuramente i figli dei Colombo’
• Scatole di pasta, riso, biscotti ‘Niente d’interessante, cambierei la qualità. Tutta roba da Discount’
• ***** ‘Ecco qui, questo e del tizio dell’ultimo piano. La moglie è giovane, e lui non ce la fa!. Cavoli l’ho beccato. Si sente un Dio e poi ha bisogno del *****! Ti ho beccato eh, brutto antipatico! Mangiare più sano, bere poco e niente fumo ’
• Estratto conto Istituto San Paolo ‘Denaro, tanto denaro, beati loro. Hanno stracciato il pezzo dove c’era l’indirizzo, che peccato!’
• Boutique la Stella, via Montenapoleone 10 Milano ‘La signora si veste in boutique. Questa è la contessa del terzo piano. Ieri indossava una pelliccia di visone. La signora sembrava l’orso Yoghi e il marito Bubu, è la sua metà!’
• Express pizza a domicilio ‘Se la fanno portare a casa, per questi i soldi ... puzzano! ’
• Pacchetto di sigarette ‘Fuma, fuma che ti fa bene! ’
• Scatola profilattici ‘Qui si è trombato! ‘
• Scatola pillole anticoncezionali ‘Qui si è trombato meglio! ‘
Domani vorrei controllare il contenitore della plastica. Spero di trovare qualcosa d'interessante, però quello della carta mi piace di più.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Adv



MessaggioInviato: Ven Nov 14, 2008 9:51 am    Oggetto: Adv






Torna in cima
occhiverdi








Registrato: 21/01/09 15:01
Messaggi: 59
occhiverdi is offline 






MessaggioInviato: Ven Mar 20, 2009 3:42 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Molto divertente questa tua pagina. Sono certa che in giro ci sono tante Esterine ma anche Esterini.
La curiosità è anche al maschile!
A me capita, raramente (pinocchio), di curiosare nei carrelli della spesa al supermercato, quando alla cassa ho davanti una fila interminabile e mi annoio a morte.
Certo anche quelli raccontano un sacco di cose. smile 20
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Monia Di Biagio

Site Admin


SCRITTURALI


Età: 44
Registrato: 06/02/05 16:39
Messaggi: 5976
Monia Di Biagio is offline 

Località: Viterbo
Interessi: Scrivere & Viaggiare
Impiego: Scrittrice & Giornalista (Free Lancer)
Sito web: https://www.facebook.c...

MessaggioInviato: Sab Mar 21, 2009 9:34 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

smile 58 Ah,ah,ah... Anche io al supermercato, sempre annoiata alla lunghissima fila alla cassa, vaga sbircio e curioso sempre la spesa degli altri, e a volte ho visto scorrere sul rullo, cose talmente strane, che sempre mi stupisco che le abbiano comprate e trovate nello stesso supermercato che puntigliosamente da angolo a angolo, (pure che non mi serviva niente, solo il pane) ho appena girato io! E lì scatta la fantasia: a che gli servirà mai quello strano oggetto, forse trattasi di un O.O.P.ART (out of place artifact, ovvero oggetti fuori luogo e fuori tempo) ?

Ebbene, questa ve la devo proprio raccontare, sempre parlando di strani oggetti che evidentemente qualcuno fabbrica e vende e qualcun altro COMPRA PURE! Una sera spedisco al supermercato mio marito. Lui come al solito, che in quel supermercato c'è stato 2000 volte, ma senza di me come guida che lo conosco a memoria, automaticamente ci si perde un po'come se le volte precedenti lo avesse sempre girato a occhi chiusi... Ebbene, arriva entra e mi chiama: "Che dovevo prendere oltre al caffè?" - "bla-bla-bla-urc-grrr.... Lo sapevo che dovevo venirci pure io!" (io all'altro capo del telefono) - Lui: "E dove lo trovo?" - io: "ariurc- arigrrrrr.... Allora entri a destra, terzo corridoio, superi la farmacia, giù in fondo, scaffale con i barrattoli!" - "Ah, ok, ho capito intanto vado a farmi un giro al reparto elettronica!" Io riaggancio e mi dico: "Eccolo, il reparto elettronica è a sinistra, ergo tra un quarto d'ora al massimo mi richiama!" Ad ogni modo quando torna a casa, naturalmente con metà delle cose in lista spesa richieste, mi dice che se le è scordate, perché nel reparto elettronica è stato coinvolto in una strana storia e prende a raccontarmela.... "Stavo girando, tra i dvd per trovarne uno piccolo con l'usb" - "Si va beh, così stasera ci mangiavamo solo il pane (quello non se lo scorda mai) però guardando l'era glaciale, vuoi mettere!? E allora?" - "Ebbene ad un certo punto sento uno strano ticchettio, che non riuscivo proprio a capire da dove provenisse: tic-tac tic-tac" - "Aspetta fammi pensare... Reparto elettronica forse era un orologio?" - "No io ho pensato a una bomba, perché non c'erano orologi lì!" - "Oh, mio dio che figura da domani si cambia supermercato! E non dirmi che hai pure chiamato l'inserviente?" - "E certo e insieme ci siamo messi a cercare da dove provenisse quell'insolito ticchettio.... Certo lui poveraccio avrà pensato, tra 10 minuti il supermercato chiude, io avrei staccato dal lavoro con buona pace dei sensi e invece proprio a me mi doveva capitare un pazzo!" - "E certo che lo avrà pensato, no-no ho deciso da domani si cambia supermercato oppure ci andremo sempre separatamente, io con quello che verrà additato come colui che grida alla bomba, lì, non mi ci faccio più vedere!" - "No, no ma sta a sentire: iniziamo a cercare e l'unico posto da dove effettivamente arrivava il ticchettio era dallo scaffale delle caffettiere, quelle piccole per due persone. L'inserviente a quel punto sbianca in volto, pure lui inizia a credere che effettivamente ci sia una bomba, stiamo per chiamare gli artificeri, quando lui pensa e dice: ma chi le ha esposte le caffettiere al reparto elettronica?" - "Beh certo in effetti è strano almeno che non erano caffettiere come la nostra Alicia, cioè quelle elettriche, era una di quelle?" - "No, no quelle normali piccole di ferro di vari colori... Insomma, alla fine lui si fa coraggio, tra le tante allunga la mano proprio verso quella dalla quale sembra uscire il rumore, poi ritira il braccio, poi tremante ritenta si fa ancor più coraggio, mi guarda, come a dirmi addio, e l'afferra!"- "E allora?" - "Beh, l'apre e dentro al posto del filtro non c'era un orologio?!"

Ecco adesso dovete dirmi voi chi si comprerebbe una caffettiera per leggere l'ora? Eppure sapete quante di quelle ho visto passare alla cassa? Dunque qualcuno le ha comprate perché giorni dopo non c'èrano più, o le hanno ritirate dal mercato o chi le ha acquistate ora si sta facendo il caffé con un orologio ;0) !

_________________
I Miei Siti On-Line: (profilo su FaceBook)
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
(pagina personale su FaceBook)
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
(gruppo Scritturalia su FaceBook)
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
occhiverdi








Registrato: 21/01/09 15:01
Messaggi: 59
occhiverdi is offline 






MessaggioInviato: Sab Mar 21, 2009 2:51 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Mio marito sarebbe capacissimo di farlo il caffè con caffettiera orologio,
al massimo mi chiederebbe dove si trova il filtro!! smile 16
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
maddy80







Età: 38
Registrato: 29/10/08 17:53
Messaggi: 35
maddy80 is offline 

Località: Sicilia




MessaggioInviato: Dom Nov 01, 2009 3:32 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Beh sembrano storie ridicole o assurde, eppure so che sono dei fatti che possono accadere davvero...anche a me me ne capitano di tutti i colori quando vado al supermercato....ma soprattutto a causa della mia sbadataggine, quando mia sorella mi scrive una lista con le cose da comprare, io ritorno sempre a casa con metà delle cose scritte nella lista o addirittura con altre cose che in realtà non mi servono, ma che compriamo solo per il gusto di sapere che ce l'abbiamo nell'armadio...a volte però anche la pubblicità ci influenza, positivamente o negativamente, sulle cose da comprare...
La cosa che mi capita spesso quando vado al supermercato...proprio quando devi comprare quella cosa che ti serve assolutamente, ma la sfortuna vuole che è riposta nel ripiano più alto..beh che fare?
sicuramente direte voi...chiamo la commessa...(forse le persone normali fanno così..) sbagliato...io invece salgo nel ripiano basso dello scaffale e allungando le mani riesco a prendere ciò ke voglio.... smile 4
Torna in cima
Profilo Messaggio privato MSN Messenger
Monia Di Biagio

Site Admin


SCRITTURALI


Età: 44
Registrato: 06/02/05 16:39
Messaggi: 5976
Monia Di Biagio is offline 

Località: Viterbo
Interessi: Scrivere & Viaggiare
Impiego: Scrittrice & Giornalista (Free Lancer)
Sito web: https://www.facebook.c...

MessaggioInviato: Dom Nov 01, 2009 5:55 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

smile 3 Io generalmente, scelgo sempre le cose nel ripiano più alto, non so perché, diciamo semplicemente che mi piacciono quelle... Di conseguenza, l'operazione di arrampico che fai tu (senza chiamare nessuno, che comunque ci metterebbe sempre troppo ad arrivare) io la faccio fare a mio marito! Va così a finire che lui sempre mi rimprovera che "proprio non ne posso fare a meno di innamorarmi delle cose nel ripiano più alto"! Beh, che dire? Ora che so che lo fai anche tu, e almeno siamo già in due, sono scusata, grazie dell'appoggio!
_________________
I Miei Siti On-Line: (profilo su FaceBook)
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
(pagina personale su FaceBook)
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
(gruppo Scritturalia su FaceBook)
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> I vostri Racconti Tutti i fusi orari sono GMT
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





Sito Letterario & Laboratorio di Scrittura Creativa di Monia Di Biagio. topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008