Indice del forum

Sito Letterario & Laboratorio di Scrittura Creativa di Monia Di Biagio.

"Scritturalia" è la terra delle parole in movimento, il luogo degli animi cantori che hanno voglia di dire: qui potremo scrivere, esprimerci e divulgare i nostri pensieri! Oh, Visitatore di passaggio, se sin qui sei giunto, iscriviti ora, Carpe Diem!

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

Codici ISBN & Bollini SIAE
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Vademecum dell' Esordiente
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Monia Di Biagio

Site Admin


SCRITTURALI


Età: 44
Registrato: 06/02/05 16:39
Messaggi: 5976
Monia Di Biagio is offline 

Località: Viterbo
Interessi: Scrivere & Viaggiare
Impiego: Scrittrice & Giornalista (Free Lancer)
Sito web: https://www.facebook.c...

MessaggioInviato: Ven Ott 28, 2005 8:51 pm    Oggetto:  Codici ISBN & Bollini SIAE
Descrizione:
Rispondi citando

Codici ISBN & Bollini SIAE

ISBN e SIAE sono due sigle con le quali ci si imbatte quasi subito quando si cominciano ad avere i primi contatti con le case editrici. Nella confusione totale che regna in Italia in questo settore, sembra che non esista nessuna normativa che imponga agli editori l’obbligo di dotare i propri volumi di uno o di entrambi questi elementi, e così si trovano in circolazione volumi che li hanno entrambi, volumi che dispongono di uno solo di questi due marchi, e volumi che non ne hanno neppure uno!

Ma a cosa servono? Sono equivalenti? Su quale dei due dobbiamo insistere col nostro editore? Chi li assegna? E chi li può richiedere?

In questo articolo cercheremo di dare una risposta a queste domande.

Lo scopo del codice ISBN è ben descritto nel nostro glossario. In pratica esso conferisce in qualche modo ufficialità alla pubblicazione. I libri dotati di codice ISBN possono essere facilmente cercati, in libreria e in biblioteca, e sono inclusi nel “Giornale della Libreria” distribuito ai librai dall’Agenzia ISBN.

In Italia, i codici ISBN sono assegnati dall’ Editrice Bibliografica, Viale Vittorio Veneto 24 - 20124 Milano tel. 02/29006965 e possono essere richiesti soltanto da un editore ufficialmente riconosciuto.
Per ogni codice, l’editore deve compilare, ed è passibile di denuncia in caso di falsi, una scheda nel quale dichiara una serie di cose sul libro: autore, collana, formato, numero di pagine, prezzo, caratteristiche tecniche, e perfino una breve presentazione.

Il codice è composto da varie parti: Le prime due cifre indicano la lingua in cui è scritto il libro, nel caso specifico valgono 88 per l’italiano; le 4 o 5 cifre seguenti sono l'identificativo dell'editore e sono sempre le stesse per tutti i libri pubblicati da uno stesso editore, le altre tre cifre sono proprie del libro. Dal codice ISBN si ricava anche un codice EAN-16 (codice a barre) che, di solito, viene stampato sul retro del libro.
Se il libro è già stampato, l’Editrice Bibliografica può anche fornire un rotolo di etichette adesive con il codice ISBN ed il codice a barre già stampati, da incollare sulla copertina posteriore del libro.

Il costo per la richiesta del codice ISBN è davvero irrisorio. Dalle informazioni forniteci da alcuni amici Editori, persino se si richiede la stampa del rotolo di etichette, non si superano le 100.000 lire di spesa.
Maggiori dettagli sul codice ISBN sono disponibili su queste pagine:

Il significato delle varie cifre e le modalità per richiederlo:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Il modulo di richiesta di un codice ISBN:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


I codici ISBN assegnati in Italia negli ultimi mesi:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Il sito ufficiale internazionale del codice ISBN:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


I bollini SIAE hanno uno scopo totalmente diverso. Nascono col fine di proteggere l’autore nei confronti dell’editore. In pratica, dopo che autore ed editore si sono accordati sul numero di copie da stampare e distribuire, la SIAE fornisce a chi ne fa richiesta (in questo può essere sia l’autore che l’editore) un numero prestabilito di bollini da applicare sui volumi. Il consumo di bollini fornisce così all’autore un controllo esatto del numero di copie distribuite dall’editore. A conti fatti però, questo meccanismo risulta efficace soltanto nel caso, davvero improbabile, in cui l’editore stampi, distribuisca e venda un numero di copie maggiore di quello concordato con l’autore, truffandolo così dei diritti d’autore sui volumi eccedenti. I volumi in eccesso sarebbero infatti identificabili, in questo caso, grazie all’assenza del bollini SIAE.

In questo caso, le pagine internet che vi consigliamo, sono tutte all'interno del sito ufficiale della SIAE:

Il sito ufficiale della SIAE:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


I servizi della SIAE per gli Autori:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


I servizi della SIAE per gli Editori:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Gli strumenti SIAE per la Vidimazione:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


A nostro avviso, anche se un volume che dispone di entrambi i marchi è sicuramente un oggetto più appetibile per le librerie e per i lettori, ci sembra di poter dire che è il codice ISBN quello sul quale bisogna insistere col proprio editore, anche perché è solo lui a poterlo richiedere. Ricordiamo anche che l’opportunità delle etichette adesive, consente l’introduzione di tale codice anche se il volume è già stato stampato, per distrazione o per dolo, senza questo importante numeretto.


:arrow: Articolo letto su Il Rifugio degli Esordienti:

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

_________________
I Miei Siti On-Line: (profilo su FaceBook)
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
(pagina personale su FaceBook)
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
(gruppo Scritturalia su FaceBook)
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Adv



MessaggioInviato: Ven Ott 28, 2005 8:51 pm    Oggetto: Adv






Torna in cima
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Vademecum dell' Esordiente Tutti i fusi orari sono GMT
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





Sito Letterario & Laboratorio di Scrittura Creativa di Monia Di Biagio. topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008