Indice del forum

Sito Letterario & Laboratorio di Scrittura Creativa di Monia Di Biagio.

"Scritturalia" è la terra delle parole in movimento, il luogo degli animi cantori che hanno voglia di dire: qui potremo scrivere, esprimerci e divulgare i nostri pensieri! Oh, Visitatore di passaggio, se sin qui sei giunto, iscriviti ora, Carpe Diem!

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

Poesia: “Preghiera dello Scalatore”
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Le Mie Poesie
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Monia Di Biagio

Site Admin


SCRITTURALI


Età: 43
Registrato: 06/02/05 16:39
Messaggi: 5976
Monia Di Biagio is offline 

Località: Viterbo
Interessi: Scrivere & Viaggiare
Impiego: Scrittrice & Giornalista (Free Lancer)
Sito web: https://www.facebook.c...

MessaggioInviato: Gio Dic 29, 2005 3:53 pm    Oggetto:  Poesia: “Preghiera dello Scalatore”
Descrizione:
Rispondi citando

Poesia tratta dalla silloge "Pensieri" © Proprietà esclusiva. Tutti i diritti riservati.

“Preghiera dello Scalatore”

A spasso, sulle Alpi Apuane, ecco cosa ho scoperto in una piccola cappella votiva, che segna il passo ed il riposo degli scalatori!

Così vi è scritto:

Citazione:
“La morte non è niente io sono solo andato nella stanza accanto. Io sono io. Voi siete voi. Ciò che ero per voi lo sono sempre. Datemi il nome che mi avete sempre dato. Parlatemi come mi avete sempre parlato. Non usate un tono diverso. Non abbiate un’aria solenne e triste. Continuate a vivere di ciò che ci faceva ridere insieme. Sorridete pensate a me pregate per me.

Che il mio nome sia pronunciato in casa come lo è sempre stato. Senza alcuna enfasi, senza alcuna ombra di tristezza. La vita ha il significato di sempre. Il filo non si è spezzato. Perché dovrei essere fuori dai vostri pensieri? Semplicemente perché sono fuori dalla vostra vita? Io non sono lontano sono solo all’altro lato del cammino.”

C. Peguy


Questo componimento vuol essere in ricordo di Marco Del Dianda scomparso tragicamente in questi luoghi il giorno 19.8.1998 per un gesto di grande altruismo.

“La scelta”

Su d’ un picco
hai voluto
arrestare il morituro
passo tuo,
mano nella mano con la Vita!
Ma per l’altra, già
Morte ti teneva.
Hai tenuto stretto a te il fratello,
ma la nera Signora più saldamente ha tenuto te!
Assicurato il passo
al cuore impaurito
ti sei lasciato andare….
….riempiendo il vuoto
del tuo grande eroismo!

Monia Di Biagio

_________________
I Miei Siti On-Line: (profilo su FaceBook)
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
(pagina personale su FaceBook)
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
(gruppo Scritturalia su FaceBook)
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Ultima modifica di Monia Di Biagio il Lun Nov 27, 2006 2:21 pm, modificato 2 volte in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Adv



MessaggioInviato: Gio Dic 29, 2005 3:53 pm    Oggetto: Adv






Torna in cima
Raffa







Età: 55
Registrato: 25/07/06 22:35
Messaggi: 496
Raffa is offline 

Località: Portici
Interessi: Scrittura e cucina
Impiego: Farmacista


MessaggioInviato: Sab Set 23, 2006 8:54 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ho una sorta di timore reverenziale a lasciare la mia impressione dopo aver letto i tuoi scritti, poesie o racconti che siano. E' sempe una gioia leggere quello che scrivi - a proposito spero tu abbia ricevuto il mio ordine d'acquisto per la Dama bianca - perchè hai uno stile molto versatile, riesci a suscitare emozione sia che tu dica in versi di temi importanti e tristi sia che racconti una storia fantastica di "vite e dimensioni parallele".
Questi versi però hanno un'intensità particolare per me, grazie Monia... bellissima anche la citazione che hai raccolto e condiviso con noi.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Raffa







Età: 55
Registrato: 25/07/06 22:35
Messaggi: 496
Raffa is offline 

Località: Portici
Interessi: Scrittura e cucina
Impiego: Farmacista


MessaggioInviato: Ven Dic 08, 2006 12:07 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Molto emozionante, sembra di essere lì...
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Monia Di Biagio

Site Admin


SCRITTURALI


Età: 43
Registrato: 06/02/05 16:39
Messaggi: 5976
Monia Di Biagio is offline 

Località: Viterbo
Interessi: Scrivere & Viaggiare
Impiego: Scrittrice & Giornalista (Free Lancer)
Sito web: https://www.facebook.c...

MessaggioInviato: Sab Dic 09, 2006 4:38 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

smile 33 Grazie infinite Raffa. So che questo testo ti tocca, certamente di più di quanto tocchi me....Pensa, poi, che proprio ultimamente, a proposito di questo testo di Charles Péguy, ho scritto a due ragazzi, due fratelli credo, che gestiscono un sito internet, (non ti saprei più dire neppure quale) dove unica opera pubblicata e presente è appunto questa.

Non ricordo neppure, perchè e come ci son capitata su questo sito web, proprio come la prima volta per caso scoprii questa poesia di Charles Peguy...Ad ogni modo li ho informati, scrivendo loro, via mail: che proprio come era successo a loro, era appunto capitato anni prima anche a me di trovare questa poesia, incisa in una lastra di marmo, nel luogo più alto e sperduto che mai i miei piedi avessero toccato. E per puro caso, durante una passeggiata sulle Alpi Apuane, con mio marito ed i miei genitori, e questa stele, custodita nella sua semplice cappelletta votiva, fatta di pietre, e un tetto, di certo non mi aveva lasciata impassibile....Anzi....Sin da subito, ricordo, raccolsi dei fiori di campo e li misi sotto la lastra di marmo incisa, che vedi sopra, in onore di Marco Del Dianda scomparso tragicamente in questi luoghi il giorno 19.8.1998 per un gesto di grande altruismo.

Tornata a casa, poi, per lui scrissi "La scelta". E depositai il tutto nella mia seconda silloge, (solo mia e vostra e mai pubblicata ed allora appena cominciata, ormai anche questa finita), celai in questa: immagine e poesia.

A distanza di ben 5 anni mi rimbatto nella stessa poesia. E come ben sai le mie mani, la mia mente ed il mio cuore non hanno taciuto neppure stavolta!

Quel Marco Del Dianda (mai conosciuto) a distanza di anni è ormai divenuto "un presente" nella mia vita. E quando a ciascuno dei nostri Cari-Grandi "assenti" dedichiamo il ricordo scritto di Charles Peguy, credo che mai altro testo scritto possa essere "per noi che restiamo" più semplice e più vero!

_________________
I Miei Siti On-Line: (profilo su FaceBook)
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
(pagina personale su FaceBook)
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
(gruppo Scritturalia su FaceBook)
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Monia Di Biagio

Site Admin


SCRITTURALI


Età: 43
Registrato: 06/02/05 16:39
Messaggi: 5976
Monia Di Biagio is offline 

Località: Viterbo
Interessi: Scrivere & Viaggiare
Impiego: Scrittrice & Giornalista (Free Lancer)
Sito web: https://www.facebook.c...

MessaggioInviato: Gio Mar 01, 2007 10:36 am    Oggetto:  Sono Gianluca il nipote di Marco Del Dianda
Descrizione:
Rispondi citando

Citazione:
Sono Gianluca il nipote di Marco Del Dianda....

Sono Gianluca, e dopo aver letto la tua lettera di risposta, oltre a ringraziarti per le parole che scrivi, mi sento in dovere di precisare e chiarirti alcune cose che ritengo importanti per non creare equivoci:

La morte di mio zio è avvenuta secondo questa dinamica (resa da testimoni): in prossimità di Passo Croce, al ritorno di una delle sue escursioni, e scoppiato un temporale e un fulmine si è abbattuto su un traliccio dell’alta tensione tranciando un cavo che cadendo per terra e provocando scintille e ha innescato un principio di incendio. Marco ha ritenuto opportuno intervenire per impedire che le fiamme potessero propagarsi, ma nel far ciò non si è accorto del cavo dell’alta tensione e avvicinandosi ad esso è stato fulminato.

La cappella votiva era già esistente al momento del fatto; al suo interno è stata collocata la lapide per volere dei suoi genitori e dei suoi tanti amici.

La poesia incisa sulla lapide che ha come titolo ”L’amore non svanisce mai” di Charles Peguy, è stata scelta dalla sorella Antonella ed è tratta dal libro “Dall’altro lato del cammino” di Marcella Castellini e Ombretta Rondinini.

Queste precisazioni non hanno l’intenzione di sminuire la figura di mio zio, ma evidenziare come il suo gesto sia stato dettato dall’amore che ha sempre avuto per la montagna e per la vita e che solo chi lo ha conosciuto può testimoniare.

Marco il 19 agosto del 1998 aveva 31 anni.

Gli amici appassionati della montagna come lui hanno realizzato un sito dove è possibile veder Marco in diverse escursioni o arrampicate, il sito è
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
dalla pagina iniziale cliccare su Galleria delle immagini e cliccare poi su Indice analitico e cercare tra le varie voci quella di Marco Del Dianda.

Nella prima foto Marco è quello che fa la linguaccia.

Ti auguro un buon 2007

Gianluca.

_________________
I Miei Siti On-Line: (profilo su FaceBook)
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
(pagina personale su FaceBook)
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
(gruppo Scritturalia su FaceBook)
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Le Mie Poesie Tutti i fusi orari sono GMT
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





Sito Letterario & Laboratorio di Scrittura Creativa di Monia Di Biagio. topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008