Indice del forum

Sito Letterario & Laboratorio di Scrittura Creativa di Monia Di Biagio.

"Scritturalia" è la terra delle parole in movimento, il luogo degli animi cantori che hanno voglia di dire: qui potremo scrivere, esprimerci e divulgare i nostri pensieri! Oh, Visitatore di passaggio, se sin qui sei giunto, iscriviti ora, Carpe Diem!

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

PRO ORTOGRAFIA - di Roberto Vacca
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Linguistica
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Monia Di Biagio

Site Admin


SCRITTURALI


Età: 44
Registrato: 06/02/05 16:39
Messaggi: 5976
Monia Di Biagio is offline 

Località: Viterbo
Interessi: Scrivere & Viaggiare
Impiego: Scrittrice & Giornalista (Free Lancer)
Sito web: https://www.facebook.c...

MessaggioInviato: Gio Ott 05, 2006 9:21 am    Oggetto:  PRO ORTOGRAFIA - di Roberto Vacca
Descrizione:
Rispondi citando

PRO ORTOGRAFIA - di Roberto Vacca

7/7/2006 – “Fuori dal Coro 15” - Newton

Allego mio “Fuori dal coro” pubblicato da NEWTON – contiene consigli buoni e doverosi. Best, Roberto.

Citazione:
Il coro degli ortografi ufficiali dice che il nostro alfabeto ha 21 lettere, mentre ne ha 26 incluse: j, k, w, x e y. Scriviamo “Bari 10 km” ed “extraterritoriale”, ma i dizionari preferiscono “estrapolare”.

Disapprovo: scrivo “extrapolare” e la legge non mi punisce. Non incrimina nemmeno chi scrive “Itaglia” o “hebbimo” (come 4 secoli fa) invece di “avemmo”. Però è meglio scrivere tutti nello stesso modo. Si evitano dubbi, degrado della parola scritta e malintesi.

Invece dal 1/1/2000 una legge italiana impone di applicare la Direttiva CEE 80/181 del 28/12/1979. Quindi l’unico sistema di misura legale in Italia è il Sistema Internazionale (SI: per ogni grandezza fisica definisce l’unità di misura con multipli e sottomultipli.

Eppure un coro assordante d’ignoranti o disattenti trasgredisce impunemente quella legge. Annovera ministri della Repubblica, noti giornalisti, funzionari ministeriali, docenti e persone normali. Scrivono di manovre da “7 mld di euro”, di opere che costano “940 mio. Euro”, di navi da “2.000 tonnellate”. Sbagliano: “mld” e “mio” sono sigle prive di senso. Non significano certo “miliardi”, nè “milioni”. Il multiplo per miliardi è Giga, dunque “7 G€”.

Quello per milioni è Mega, dunque “940 M€” Tonnellata e quintale sono misure desuete: si deve dire “un Megagrammo (Mg)” e “0.1 Mg”. Non do altri esempi: le regole sono su tutti i libri di scuola (e su Internet).

Non solo in Italia si sbaglia. Gli anglosassoni si portano ancora dietro le loro unità antiche e ogni tanto compiono errori gravi (una sonda marziana andò distrutta perché i progettisti avevano confuso metri e piedi). La metricazione avrebbe dovuto portare anche loro al SI. Invece si legge anche sull’International Herald Tribune m$ (cioè millesimi di dollaro secondo SI) invece di M$.

L’Italia poi è il solo paese al mondo che inverte l’uso della virgola e del punto. Per indicare “7 + 35 centesimi” dovremmo scrivere 7.35 e non 7,35. Poi ci sono gli ibridi che scrivono 3,4 e leggono “3 punto 4”. Organizziamo, dunque, un coro unico e sano: osserviamo tutti la legge e adottiamo le convenzioni internazionali.

Finisco con una frecciata a puntigliosi correttori che mi criticano perché scrivo la terza voce singolare presente del verbo essere e “nè” con accento grave. In italiano non c’è differenza fra accento grave e acuto, né per il significato, né per la pronuncia (che ha note varianti regionali).Questa differenza c’è in francese – e sbagliano spesso anche loro. Dunque: attenti ai multipli, non agli accenti!

_________________
I Miei Siti On-Line: (profilo su FaceBook)
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
(pagina personale su FaceBook)
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
(gruppo Scritturalia su FaceBook)
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Adv



MessaggioInviato: Gio Ott 05, 2006 9:21 am    Oggetto: Adv






Torna in cima
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Linguistica Tutti i fusi orari sono GMT
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





Sito Letterario & Laboratorio di Scrittura Creativa di Monia Di Biagio. topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008