Indice del forum

Sito Letterario & Laboratorio di Scrittura Creativa di Monia Di Biagio.

"Scritturalia" è la terra delle parole in movimento, il luogo degli animi cantori che hanno voglia di dire: qui potremo scrivere, esprimerci e divulgare i nostri pensieri! Oh, Visitatore di passaggio, se sin qui sei giunto, iscriviti ora, Carpe Diem!

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

Tunguska: il mistero siberiano.
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Grandi Misteri
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Monia Di Biagio

Site Admin


SCRITTURALI


Età: 44
Registrato: 06/02/05 16:39
Messaggi: 5976
Monia Di Biagio is offline 

Località: Viterbo
Interessi: Scrivere & Viaggiare
Impiego: Scrittrice & Giornalista (Free Lancer)
Sito web: https://www.facebook.c...

MessaggioInviato: Gio Mag 19, 2005 3:37 pm    Oggetto:  Tunguska: il mistero siberiano.
Descrizione:
Rispondi citando

Tunguska: il mistero siberiano.

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Il paesaggio di Tunguska dopo più di 100 anni resta desolato.

Un boato incredibile alle prime luci del mattino, poi un enorme bagliore, infine la distruzione. Era il 30 giugno del 1908 quando tra i ghiacci siberiani si verificò un fenomeno mai riscontrato prima e che ancora oggi continua a essere avvolto nel mistero.

I pastori tungusi della zona di Vanavara, gli unici testimoni oculari dell'accaduto, videro una «palla di fuoco» precipitare a gran velocità verso la Terra: pochi istanti dopo un grande bagliore illuminò la zona circostante come se fosse pieno giorno e un'esplosione produsse scosse sismiche che furono percepite anche a Parigi, Londra e in California.

Il risultato? Un'enorme area di quasi 2000 chilometri quadrati di taiga era andata in fumo: alberi sradicati erano disposti a raggiera intorno alla zona carbonizzata, dietro a questi un'altra fila di alberi privati dei rami e sfigurati in vario modo. Migliaia di animali bruciarono con la foresta.

Il disastro di Tunguska
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
venne del tutto trascurato fino al 1928, quando il geologo Leonid Kulik eseguì uno studio approfondito in loco. Le sue ricerche però non gli consentirono di reperire né le tracce, né il cratere lasciati dal meteorite che lui riteneva essere stato all'origine della catastrofe. Il fallimento della sua teoria provocò la proliferazione di tesi sull'argomento.

Si è detto, di volta in volta, che a provocare l'esplosione sarebbero stati una cometa, un'astronave Ufo, un minuscolo buco nero, un frammento di antimateria e via farneticando.

Dopo tanti anni la nebbia intorno al mistero siberiano va diradandosi: gli ultimi studi sono orientati a credere che il disastro di Tunguska fu originato dallo scontro della Terra con un asteroide del diametro di circa 100 metri, dissoltosi nell'atmosfera a 8 chilometri dal suolo, sprigionando un'energia pari a quella di 1000 bombe atomiche. Sarà proprio così?

Intanto a Tunguska lo scenario sta tornando a essere quello originario: le conifere stanno ripopolando quell'assurda macchia bruciacchiata nel cuore della taiga. Ma la gigantesca cicatrice non è stata ancora del tutto rimarginata.

(Articolo di Massimo Mencaglia)

_________________
I Miei Siti On-Line: (profilo su FaceBook)
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
(pagina personale su FaceBook)
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
(gruppo Scritturalia su FaceBook)
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Ultima modifica di Monia Di Biagio il Gio Feb 25, 2010 11:35 am, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Adv



MessaggioInviato: Gio Mag 19, 2005 3:37 pm    Oggetto: Adv






Torna in cima
Monia Di Biagio

Site Admin


SCRITTURALI


Età: 44
Registrato: 06/02/05 16:39
Messaggi: 5976
Monia Di Biagio is offline 

Località: Viterbo
Interessi: Scrivere & Viaggiare
Impiego: Scrittrice & Giornalista (Free Lancer)
Sito web: https://www.facebook.c...

MessaggioInviato: Gio Mag 19, 2005 3:45 pm    Oggetto:  PHOTO GALLERY
Descrizione:
Rispondi citando

-PHOTO GALLERY-

Tunguska il giorno dopo: un rarissimo documento d'epoca

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Il colle Stojkovic di Tunguska com'è oggi

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Il "cratere": ma dove sono le tracce del meteorite?

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Ufo o comete?

Il primo a formulare un'ipotesi fu il geologo Kulik nel 1927: per lui a Tunguska era esploso un meteorite. Gli andò buca. Nel 1976 A.Kazantzev un docente dell'università di Minsk, lanciò, con tanto di cartelle astronomiche, la tesi che a Tunguska fosse caduta un'astronave aliena e che parte dell'equipaggio sarebbe sopravvissuto (!) A proposito di tesi deliranti, qualcuno si azzardò a parlare di buchi neri e antimateria, ma non fu nemmeno preso in considerazione. Così come chi parlò di esperimenti nucleari, macchine del tempo, mega raggi laser, bombe giapponesi esplose con anni di ritardo... Più credibile ma non ben dimostrata quella di K.Korlevic che attribuisce Tunguska all'esplosione di un meteorite grosso quanto un palazzo.

Il paragone con Hiroshima.

Hiroshima il giorno dopo: l'effetto dell'atomica è ben visibile

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Hiroshima 65 anni fa...

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Giusto per dare una dimensione della catastrofe accaduta a Tunguska, gli scienziati hanno paragonato l'energia sprigionata dal corpo celeste esploso a quella di 1000 bombe atomiche. Ricordate a tale proposito che cosa accadde 65 anni fa a Hiroshima quando ne fu sganciata una? Rinfreschiamoci la memoria: per il solo scoppio della bomba atomica morirono, il 6 agosto 1945, 140mila persone; altre 80mila sono morte negli anni successivi per effetto delle radiazioni. Tenendo conto che la popolazione residente in quell'area prima dello scoppio era di 350mila abitanti, significa che direttamente e indirettamente la bomba ne ha eliminato circa il 65% del totale. Meno male che Tunguska è una località disabitata, altrimenti...

Articoli correlati dalla rete:

-Una spedizione a Tunguska di un gruppo di studiosi della Dotta
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


-Qui Tunguska: indiscrezioni sul corpo celeste
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


-Tunguska per noi: per sapere di tutto sul mistero
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


-Astro-nomi
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

_________________
I Miei Siti On-Line: (profilo su FaceBook)
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
(pagina personale su FaceBook)
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
(gruppo Scritturalia su FaceBook)
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Monia Di Biagio

Site Admin


SCRITTURALI


Età: 44
Registrato: 06/02/05 16:39
Messaggi: 5976
Monia Di Biagio is offline 

Località: Viterbo
Interessi: Scrivere & Viaggiare
Impiego: Scrittrice & Giornalista (Free Lancer)
Sito web: https://www.facebook.c...

MessaggioInviato: Ven Feb 26, 2010 9:48 am    Oggetto:  3 Filmati esplicativi su Tunguska.
Descrizione:
Rispondi citando

PER SAPERNE DI PIU': 3 filmati esplicativi su Tunguska, dalla puntata di Voyager del 9/11/2009

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!



NOTE AI 3 FILMATI CHE SEGUIRANNO:

Alle ore 7:14 locale, 0:14 T.U., del 30 giugno 1908 un evento catastrofico ebbe luogo nelle vicinanze del fiume Podkamennaja Tunguska, abbattendo 60 milioni di alberi su 2150 chilometri quadrati. Il rumore dell'esplosione fu udito a 1000 chilometri di distanza. A 500 chilometri alcuni ...testimoni affermarono di avere udito un sordo scoppio e avere visto sollevarsi una nube di fumo all'orizzonte. A 65 chilometri il testimone Semen Semenov raccontò di aver visto in una prima fase il cielo spaccarsi in due, un grande fuoco coprire la foresta e in un secondo tempo notò che il cielo si era richiuso, udì un fragoroso boato e si sentì sollevare e spostare fino a qualche metro di distanza. L'onda d'urto fece quasi deragliare alcuni convogli della Ferrovia Transiberiana a 600 km dal punto di impatto. Si ritiene in base ai dati raccolti che la potenza dell'esplosione sia stata compresa tra 10 e 15 megatoni (40-60 petajoule). Altri effetti si percepirono persino a Londra, dove, in quel frangente, pur essendo mezzanotte era talmente chiaro e illuminato da poter leggere un giornale senza l'ausilio della luce artificiale.

L'ipotesi più accreditata come causa del fenomeno è l'esplosione di un asteroide sassoso di circa 30 metri di diametro che si muoveva ad una velocità di almeno 15 chilometri al secondo. La deflagrazione del corpo celeste sarebbe avvenuta ad una altezza di 8 chilometri. La resistenza offerta dall'atmosfera può aver frantumato l'asteroide la cui energia cinetica è stata convertita in energia termica. La conseguente vaporizzazione dell'oggetto roccioso ha causato un'immane onda d'urto che ha colpito il suolo. Grazie ad una simulazione, alcuni scienziati della NASA e dell'Università del Wisconsin, Christopher Chyba e Kevin Zahnle con Paul J. Thomas, escludono che l'asteroide fosse di natura ferrosa o carbonacea. Nel primo caso, il corpo celeste avrebbe raggiunto il suolo senza frantumarsi, nel secondo caso, la deflagrazione sarebbe avvenuta troppo in alto nell'atmosfera per devastare una zona così ampia di taiga. Per ragioni analoghe e per considerazioni sulla densità, i tre studiosi ritengono improbabile che l'evento di Tunguska sia stato generato da una cometa.

Simulazioni più recenti, come quella effettuata da N.A. Artemieva per conto dell'Istituto per la dinamica della geosfera di Mosca hanno confermato la probabile vaporizzazione dell'asteroide avvenuta 5-10 chilometri sopra Tunguska, mentre nel 2007 Mark Boslough per conto del Sandia National Laboratories ha calcolato che l'esplosione fu di circa 3-5 megaton. La frequenza media di impatti terrestri con oggetti simili a quello caduto su Tunguska è all'incirca di uno ogni 600 anni.

TUNGUSKA, IL FILMATO: da Voyager - parte 1/3.



TUNGUSKA, IL FILMATO: da Voyager - parte 2/3.



TUNGUSKA, IL FILMATO: da Voyager - parte 3/3.


_________________
I Miei Siti On-Line: (profilo su FaceBook)
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
(pagina personale su FaceBook)
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
(gruppo Scritturalia su FaceBook)
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Grandi Misteri Tutti i fusi orari sono GMT
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





Sito Letterario & Laboratorio di Scrittura Creativa di Monia Di Biagio. topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008